“Shero”: le sportive del mondo diventano icone Barbie per ispirare le nuove generazioni

15 marzo 2018 0 Di il cosmo

In occasione della Giornata Mondiale della Donna il colosso Mattel ha deciso di dedicare un’intera linea, chiamata Shero, a quelle figure femminili che nella vita hanno dimostrato tenacia facendo la differenza. Molte le sportive prese d’esempio in tutto il mondo. Tra le atlete italiane è stata scelta la giovane calciatrice Sara Gama. Capitano difensore della Juventus femminile e porta fascia anche della Nazionale Italiana è stata scelta dalla Mattel per «Una grinta in grado di ispirare ogni bambina a perseguire sempre i propri sogni». Per avvicinare le giovani ai valori dello sport sono state create bambole ispirate a Nicola Adams, pugile inglese, Çağla Kubat, windsurfer turca, Hui Ruoqi, pallavolista cinese, Lorena Ochoa golfista professionista messicana, Chloe Kim, snowboarder statunitense oro alle ultime olimpiadi coreane. Già nel novembre scorso, però è stata presentata una delle Shero campionesse sportive. Quella dedicata a Ibtihaj Muhammad la schermitrice americana che alle Olimpiadi di Rio 2017 ha indossato un hijab. Superare le barriere è il tema che ha ispirato questa collezione, che vuole essereveicolo dei valori di uguaglianza di genere e cultura che dovrebbe essere lo sport.sara gama.jpg