Ritmica, nuova medaglia per le farfalle azzurre nella finale ai cinque cerchi

Le Farfalle volano a Baku. Nuova medaglia per le Farfalle tricolori nella finale ai 5 cerchi dove Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea, Anna Basta e Letizia Cicconcelli hanno conquistato l’argento in una finale caratterizzata da parecchi errori da parte delle otto squadre presenti. Con un 18 netto la squadra nazionale di Ginnastica Ritmica sale così sul secondo gradino del podio, dietro alla Bulgaria, oro con 19.600 punti, e davanti alle padrone di casa a quota 17.600. Le bulgare conquistano anche la finale con l’esercizio misto (tre palle e due funi) con 19.050 punti seguite dalle giapponesi e dall’ucraine. Le azzurre di Emanuela Maccarani si fermano ai piedi del podio con la nota di 17.050. Ottimo sesto posto (pt. 13.950), al nastro, per Milena Baldassarri che conferma lo stesso piazzamento della World Cup di Pesaro. Le Farfalle azzurre, allenate da Emanuela Maccarani, Valentina Rovetta e Olga Tishina, avevano già ottenuto un oro con il punteggio di 18.550 nell’esercizio misto con tre palle e due funi salendo sul gradino più alto del podio davanti a Bulgaria e Giappone, con questa ennesima vittoria la squadra nazionale di Ginnastica Ritmica vince l’all around del circuito internazionale delle World Cup.

di Deborah Villarboito

Rispondi