Fantasie di mare al gratin

Oggi portiamo in tavola un po’ di sapore di mare. Ideali come antipasto leggero e ottime per un aperitivo sfizioso, le fantasie di mare al gratin si preparano con pochi, semplici ingredienti e una volta infornate, saranno cotte in un batter d’occhio.

 

Fantasie di mare al gratin

Ingredienti per 4 fantasie di mare:

4 capesante con conchiglia

4 gamberetti sgusciati

4 cozze grandi senza guscio

4 cucchiai di prezzemolo fresco tritato

4 cucchiai di pangrattato

Uno spicchio di aglio

Un cucchiaio di olio Evo

Sale e pepe qb

Prendiamo le 4 capesante e in ognuna delle conchiglie aggiungiamo un gambero e una cozza (fig.1). In una ciotola mettiamo il prezzemolo, il pangrattato, lo spicchio di aglio tritato finemente, il sale e il pepe (fig.2). Aggiungiamo un cucchiaio di olio e mischiamo bene gli ingredienti (fig.3). Impaniamo ora il contenuto di ogni conchiglia (fig.4), e rimettiamolo nel guscio coprendo ancora con un po’ di impasto per la gratinatura (fig.5). Disponiamo le fantasie in una teglia da forno (fig.6) e inforniamo a 180 gradi per circa 10 minuti. Le fantasie sono pronte per essere servite (fig.7).

Rispondi