La storia di Edoardo, dal pallone a stella del Baseball

A Edoardo Lariccia piaceva il calcio. Per cinque anni ha rincorso un pallone, poi qualcos’altro ha catturato questo giovane sportivo. Tre anni fa, per curiosità grazie agli allenatori del Baseball Vercelli che andavano nelle scuole a fare dei corsi, si è appassionato al mondo del batti e corri. Abbandonato il mondo del calcio, Edoardo, che ora frequenta le scuole medie, si è buttato a capofitto sul diamante portando a casa risultati prestigiosi. «Da subito ha ricevuto i complimenti in campo fino ad essere convocato dopo solo il primo mese di baseball al “All Star Game” a Torino dove venivano selezionati i giocatori più bravi con anni di esperienza nel torneo delle regioni – racconta la mamma Simonetta – L’anno scorso è stato riselezionato per le regionali sempre al campo Passo Buole, Torino, ma i veri risultati sono arrivati quest’anno con il superamento di tutte le selezioni delle Nazionali e con la terza selezione regionale di questo mese». Infatti Edoardo questo mese di maggio parteciperà al raduno della Nazionale Under 12 che si svolgerà a Tirrenia, Pisa, nel centro di formazione Federale. Il giovane Lariccia ha già superato due selezioni prima di questa convocazione, come i Try Out Nazionali Under 12 di Collecchio, Parma, del primo maggio e quelli del mese di ottobre 2017. Convocazioni anche Regionali nel palmarès di questo “piccolo” del batti e corri che ne conta “ormai” ben tre. «Questo sport mi ha subito affascinato ed entusiasmato perché anche se non così praticato come il calcio, ha dato subito grandi soddisfazioni – racconta Edoardo – mi sono posto grandi obiettivi ormai da tempo e con molti sacrifici, ore e ore di allenamento e oltre. Ora sono felicissimo dei risultati ottenuti. Perlomeno essere arrivati sino qui dopo soli tre anni di baseball è stato grandioso…Sono molto fiero di me per essere arrivato a questo livello nazionale nel mio sport e non vedo l’ora di entrare nel campo da baseball con la divisa dell’Italia».

 

di Deborah Villarboito

Rispondi