Concorso internazionale di musica di Stresa: un successo per scuole e pubblico

Duecentocinquanta partecipanti fra gruppi e orchestre scolastiche del Vco, della Valsesia e di Milano; 160 musicisti provenienti da Stati Uniti, Germania, Lituania, Spagna, Polonia, Corea ed, ovviamente, Italia. Questi i numeri dell’edizione 2018 del Concorso Internazionale di Musica Città di Stresa, la seconda diretta dal maestro Christian Cocolicchio, presidente dell’associazione Opus Lago Maggiore con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Stresa nella persona dell’assessore Albino Scarinzi, presidente altresì del Concorso. “Il livello dei partecipanti si è dimostrato anche quest’anno molto alto, sia in ambito scolastico che professionistico – ha spiegato Cocolicchio – Crediamo che valorizzare lo studio della musica nonché l’incontro tra musicisti sia un modo di investire sulla cultura, creare una rete e promuovere la conoscenza”. Per tre giorni Stresa si è confermata capitale della Musica grazie anche alla sezione del concorso dedicata alle orchestre musicali. Venti i commissari tra cui Milton Masciadri dell’Università della Georgia ed il maestro Marcello Abbado. “Il Concorso, oggi alla sua XXXVI edizione, riveste un’importanza particolare per la Città di Stresa in quanto fondato negli anni 60 e diretto ininterrottamente dal Maestro Emanuele Spantaconi fino al 201 – ha ricordato Scarinzi – La Kermesse ha ospitato inizialmente i migliori talenti musicali della Regione Piemonte spingendosi poi ad interessare sia il territorio Nazionale che Internazionale”. Musica ed anche solidarietà: durante l’evento è stata realizzata una raccolta fondi destinata all’associazione Educando che si occupa di disturbi dell’apprendimento. In particolare, è stato attivato uno sportello aperto tutti i Lunedì mattina dalle ore 9 alle ore 12 in via San Vittore, 11 a Verbania Intra presso lo studio Borioli, per ottenere informazioni, visite e non solo circa queste patologie.

Questi i vincitori dell’evento 2018:
Concorso Scuole:
Sezione Orchestra
1° S.M.S. Caduti di Cefalonia di Torino
2° I. Omnicomprensivo Musicale “G. Verdi” di Milano e I.C “IV Novembre” di Mariano Comense (Como)
3° I. Omnicomprensivo Musicale “G. Verdi” (Coro) di Milano

Sezione Musica da Camera
1° non assegnato
2° Quintetto Chitarre “G. Verdi” e Trio Chitarre “G. Verdi”
3° Ottetto Chitarre “G. Verdi” e Duo flauto e pianoforte Onchu- Comini della S.M.S. Rebora di Stresa.

 

 

Solisti
1° premio assoluto Molinaro Gianmarco- Violino
2° Del Giudice Andrea e Molteni Andrea -Pianoforte
3°Temi Nicolò e Mitrea Alberto

 

Concorso Internazionale
Sezioni Fiati:
1° premio Assoluto Bini Lisa (Cat F)
Sezione Chitarra
1° premio Assoluto: Gabriele Franzi (Cat E)
Sezione Archi
1° premio assoluto Vercellino Tina (Cat F)

Sezione Composizione
1° premio (non assoluto) Cotti Andrea Damiano (Cat F) con il brano Nembi

Sezione Pianoforte
1° premio assoluto Occhipinti Alberto (Cat D) (Alessandria) e Tamburelli Andrea (Cat F)

 

 

Rispondi