Vincenzo: “Vado in Calabria, nella casa di famiglia”

L’estate 2018, per Vincenzo Vallese, non sarà molto diversa dalle altre. È infatti tra i fortunati che possono contare su una casa vacanza di famiglia: “A San Nicola Arcella, in provincia di Cosenza”. Lì passerà le ferie ed è felice di questa scelta: “Intanto, scelgo quasi sempre il mare per riposare. E poi preferisco l’Italia all’estero perché penso che sia meglio scoprire la nostra splendida penisola che ha tanti luoghi inesplorati e da vedere, prima che avventurarsi fuori dai confini”.
Quello che cerca, Vincenzo, è ciò che tutti dovrebbero ricercare in una vacanza: la mancanza di stress, già troppo presente nella quotidianità durante tutto l’anno. Non è chiedere troppo, è il premio a quanto si è fatto nei mesi precedenti. Pure per quanto riguarda la spesa da utilizzare, dunque, il suo pensiero è questo: “Se si tratta di un viaggio organizzato, più o meno programmo prima quanto spendere durante i giorni in cui sto via; altrimenti, però, non mi voglio stressare facendo conti e calcoli, dunque quello che serve per la mia vacanza lo scelgo di giorno in giorno. Così come vivo questo momento di giorno in giorno. La vacanza deve essere piacevole, deve essere un momento in cui staccare”.
Il mese deputato alla vacanza, in questo 2018, sarà quello di agosto per Vincenzo: “In realtà, quasi sempre coincide con le ferie lavorative, quindi a cavallo del Ferragosto”. Il suo sogno, però, sarebbe un altro: “Preferirei andare via nel mese di luglio, quando c’è meno caos, quando si può stare più tranquilli”.

Rispondi