L’amore estivo al cinema

Patrick Swayze e Jennifer Grey sono i protagonisti di ‘Dirty Dancing’, forse uno dei più romantici film sugli amori estivi visti al cinema. Uscito nel 1987, ogni tanto viene riproposto in televisione e ottiene sempre successo. Chi non avrebbe voluto un animatore estivo, nel proprio villaggio, come l’attore protagonista? Non tutti sanno, forse, che questa pellicola è stata girata con un budget limitatissimo. Al botteghino, poi, ha sbancato. ‘(I’ve Had) The Time of My Life’, colonna sonora e brano portante di ‘Dirty Dancing’, quell’anno portò a casa Oscar e Golden Globe.

Volete piangere un po’? Allora dovete cercare ‘I passi dell’amore – A Walk to Remember’, storia estiva interpretata da Shane West e Mandy Moore, datata 2002 e tratto da un romanzo di Nicholas Sparks. I protagonisti? Un liceale super gettonato e un po’ scapestrato e una ragazza semplice e profonda. Si emozioneranno sia gli adolescenti sia gli adulti. Restiamo sotto il sole caldo con un’altra pellicola tratta da un romanzo di Nicholas Sparks: ‘Le pagine della nostra vita’. Film del 2004, ambientato però negli Anni Quaranta. I protagonisti sono Ryan Gosling e Rachel McAdamas. Tra l’altro, i due attori nella vita reale successivamente si sono fidanzati davvero e sono rimasti insieme per un po’.

Un grande classico è ‘Vacanze romane’. Indimenticabile, del 1953. Attori Gregory Peck e Audrey Hepburn. Proprio questo film renderà famosa (e immortale) Audrey. La storia di Cenerentola al contrario. Qui è la donna la principessa che si innamora di un giornalista ‘normale’. Passiamo a ‘Vicky Cristina Barcelona’, con due attori sex symbol come Javier Bardem e Penelope Cruz. Regista Woody Allen. Esce nel 2008 e, più che una storia estiva, è una pellicola che si svolge d’estate a Barcellona. Un triangolo amoroso con Bardem nei panni di un pittore spagnolo (Juan Antonio), Scarlett Johansson nei panni della turista americana Cristina, Penelope Cruz come ex moglie dell’instabile artista, Maria Elena. Javier e Penelope si sono sposati davvero due anni dopo.

In ‘Caccia al ladro’ siamo sulla Costa Azzurra nel 1955. Il thriller è di Alfred Hitchcock. Un amore tra i più famosi, quello tra Grace Kelly e Cary Grant. Con la giusta suspence. I costumi della futura principessa furono fatti da Edith Head e hanno ricevuto una nomination agli Oscar. Non possiamo non dare un’occhiata anche al cinema italiano. Con ‘Piccolo grande amore’ del 1993, di Carlo Vanzina. Chi non ricorda tra le ragazze e ragazzine di allora la scena in cui Raoul Bova esce dall’acqua con la colonna sonora di ‘Caribbean blue’ di Enya. Barbara Snellenburg è una principessa in incognito, s’innamorerà naturalmente di lui.

Continuiamo con ‘50 Volte il Primo Bacio’, diretto da Peter Segal, con Adam Sandler e Drew Barrymore. Lucy, giovane insegnante d’arte, perde la memoria a breve termine dopo un incidente . Henry Roth, veterinario delle Hawaii, è però fortemente motivato a farla innamorare e… Del 2004 è ‘My Summer Love’, diretto da Pawel Pawlikowski, con Natalie Press ed Emily Blunt. Mona e Tamsin sono due adolescenti. L’amicizia tra le due diventa un amore intenso.

La rassegna termina con quei film che dipingono le delusioni d’amore estive. Troviamo ‘Sul mare’ del 2010, ‘Sapore di mare’ e ‘Un’estate al mare’. Naturalmente, ognuno ha il suo film sulle vacanze estive preferito. E allora ditecelo.

di Alessandro Pignatelli

Rispondi