Cagnotto e Pellegrino: sorprese a Tokyo 2020

Tokyo 2020: colpi di scena in casa Italia. Tania Cagnotto tornerà ad allenarsi in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020: lo ha annunciato la stessa tuffatrice, diventata mamma della piccola Maya sette mesi fa. Svela che in autunno tornerà ad allenarsi, assieme a Francesca Dallapè, in vista di Tokyo 2020. Ora si stanno facendo strada Elena Bertocchi e Chiara Pellecani, di appena 15 anni, che hanno vinto l’oro agli Europei di Glasgow nella stessa specialità di Cagnotto e Dallapè. L’ex campionessa del mondo dal trampolino un metro e medagliata alle Olimpiadi di Rio 2016 è sempre più tentata per riformare un duo storico che ha vinto l’argento a cinque cerchi, due argenti iridati e ben otto titoli europei. Pensieri di ritiro invece per Federica Pellegrini, la nuotatrice neo trentenne che entro autunno deciderà cosa fare, divisa tra la testa che vorrebbe continuare e il cuore che vorrebbe smettere. In questi 15 anni di carriera Federica Pellegrini ha conquistato 5 titoli mondiali, 10 podi totali, 2 medaglie olimpiche, 15 europee. Dal 2007 ha battuto per ben 11 volte il record del mondo in diverse specialità e quello realizzato nel 2009 sui 200 stile è ancora lì imbattuto. Divina è il soprannome che le hanno dato ed è ampiamente meritato. A 30 la vasca può essere ancora sua.

di Deborah Villarboito

Rispondi