Cinema in Italia: meno incassi, meno pubblico, pellicole nostrane in difficoltà

Cinema in Italia: meno incassi, meno pubblico, pellicole nostrane in difficoltà

13 Settembre 2018 0 Di il cosmo

Il cinema in Italia perde colpi. Le presenze e gli incassi, tra 2017 e 2016, identificano una crisi che parte da lontano e che si conferma pure a livello di titoli: a Venezia, ancora una volta, ha trionfato la pellicola straniera. Il box office non mente, comunque: la voglia di cinema è diminuita con una percentuale pari al 12,38%. Se nel 2016 avevamo avuto 105.385.195 presenze, nel 2017 ci siamo fermati a 92.336.963. Gli incassi sono scesi da 661.844.025 a 584.843.610 (-11,63%).

Sono diminuiti pure i film in uscita: da 554 a 536. In aumento, di poco, solo le pellicole proiettate in 3D (da 36 a 38). La diminuzione di gradimento c’è stata nonostante siano aumentati gli schermi totali censiti da Cinetel (3.510 contro 3.438). Cinetel stima poi che i biglietti emessi da Siae siano stati 99,2 milioni nel 2017 contro i 113,8 milioni del 2016. E per il box office siamo a 612,5 milioni di euro contro 695 milioni del 2016. Il prezzo medio del biglietto è aumentato: 6,33 euro contro 6,28.

I film italiani usciti nel 2017 sono stati 203 contro i 199 del 2016. Al secondo posto, ci sono i film americani (154 contro i 158), al terzo posto quelli di produzione tedesca (46 contro 50). L’Inghilterra ha guadagnato sette film (36 contro 29). Poi ci sono quelli in coproduzione (15 dai 9 del 2016). E’ interessante però notare come ai botteghini, a sbancare, siano state le pellicole provenienti dagli Stati Uniti. Numero uno ‘La Bella e la Bestia’, con 3.219.203 di presenze e un incasso di 20.509.524. Al secondo posto ‘Cattivissimo me’, con 2.781.743 di spettatori e 17.991.482 di incasso. Sul podio altro film Usa, ‘Cinquanta sfumature di nero’: 2.161.515 e 14.873.353. La prima pellicola nostrana è solo al nono posto, ‘L’ora legale’, con 1.807.170 di presenze e un incasso di 10.376.300. A chiudere la top ten un’altra pellicola italiana, ‘Mister Felicità’.

Nel 2016, ai primi due posti, avevamo avuto invece due produzioni italiane, ‘Quo Vado’ e ‘Perfetti Sconosciuti’. Per il 2018, abbiamo i dati non complessivi, ma che vedono al momento al comando ‘Avengers – Infinity War’, Usa, con 18.762.054 di incasso. Al secondo posto ‘Cattivissimo me 3’, quindi ‘Star Wars: Episodio VIII – Gli ultimi Jedi’. Non ci sono pellicole italiane tra le prime dieci, all’undicesimo posto c’è ‘Come un gatto in tangenziale’ di Riccardo Milani, che precede ‘A casa tutti bene’ di Gabriele Muccino.

di Alessandro Pignatelli