Qual è il tuo tic?

Qual è il tuo tic?

28 Marzo 2019 0 Di il Cosmo

di Luca Forlani –

Il 93% delle persone confessa di avere almeno un tic e tu?

Da questa domanda parte la divertente commedia in scena da domani al Teatro Nuovo di Milano e diretta da Claudio Insegno.

Un successo mondiale per la commedia brillante che ha girato i migliori palcoscenici di tutto il mondo.

Nell’anticamera di un luminare della neuropsichiatria, sei pazienti attendono il loro turno: ognuno di essi è affetto da Toc (tic ossessivo compulsivo).

Il medico è in ritardo e i pazienti per ingannare il tempo iniziano a confidarsi tra di loro tanto da mettere in piedi una sorta di terapia di gruppo, dove i vari Toc danno vita ad una serie di gag ed esilaranti situazioni; l’improvvisata terapia alla fine sarà la loro miglior medicina

Toc Toc resterà in scena fino al 7 aprile. Sul palco un cast composta da Sandra Milo, Arianna, Massimiliano Vado, Guido Ruffa, Alessandra Sarno, Andrea Beltramo e Nicoletta Nigro.

Questa divertentissima commedia, ricca di humor ma anche di un pizzico di cattiveria e tenerezza, è stata scritta nel 2005 da Laurent Baffie e da allora è stata rappresentata ininterrottamente in Francia (dove ha conseguito un premio “Molière”), in Belgio, Spagna, Portogallo e nei paesi dell’America Latina, sempre con grande successo.

Il pubblico si immedesima nei personaggi (chi, anche solo sporadicamente, non ha sperimentato un Toc?) non potendo, al tempo stesso, trattenere le risate per le situazioni in cui i protagonisti si vengono a trovare.

Un testo che prende in giro l’ossessione di medicalizzare ogni problema e difficoltà. Il cast di attori ben assortito tiene lo spettatore incollato alla poltrona.

Uno spettacolo che diverte e permette allo spettatore di passare qualche ora in allegria.