Nonna Licia: fashion influencer a 88 anni

Nonna Licia: fashion influencer a 88 anni

25 Aprile 2019 0 Di il Cosmo

di Sabrina Falanga –

C’è posto su Instagram per una ragazza di 88 anni?

Questa è la domanda con cui Licia Fertz è approdata sulla App, divenendo così Nonna Licia. Un vero e proprio fenomeno Social, che ha preso piede in soli venti giorni: dalla prima foto postata, 1.500 followers sono arrivati in un batter d’occhio. C’è chi dice sia merito (anche) del nipote Emanuele, che di mestiere fa il Digital Strategist, ma basta digitare il nome di Licia su Instagram e scorrere velocemente il profilo per capire che, il suo, è un personaggio che funziona. Eccome se funziona.

È un profilo sui generis quello di Licia, perché se di primo impatto può sembrare semplicemente quello di una fashion addicted, se ci si sofferma a perderci qualche istante in più si capisce che la donna ha molto da raccontare e non solo la sua passione per il bello, accompagnata al suo luminoso estro. Licia, infatti, racconta anche, ad esempio, di quando è stata costretta a fuggire dall’Istria perché cacciata dai titini; la donna è stata “adottata” da Viterbo, dove vive.

L’idea del profilo, come detto, è venuta al nipote: ma Nonna Licia ha accettato al volo e, a ben vedere, nelle foto è completamente a suo agio nonché meravigliosa. Non solo: dietro la scelta ci sono anche ragioni molto tenere. Emanuele, infatti, ha spiegato che questo è anche un modo per sensibilizzare le persone ad apprezzare di più il tempo passato insieme agli anziani.

I suoi look sono eccentrici ma eleganti, i suoi sorrisi spontanei e contagiosi, la dolcezza dei suoi racconti pasquali e del rapporto con i suoi cani è disarmante. Sono spaccati di vita, insomma, quelli di Licia, che raccontano di un’esistenza che non ha più voglia di essere frenata dall’età e che raccontare e raccontarsi sui Social non è prerogativa dei giovani: che poi, a quanti anni si smette di essere tali?

Licia è un “fenomeno” fin da prima di sbarcare su Instagram (dove, infatti, non ha dovuto faticare per diventare una Influencer che oggi conta 15,4 mila followers): aveva già pubblicato il suo primo libro di ricette – “La fabbrica dell’appetito” – e nel suo paese è sempre stata un punto di riferimento per chiacchierate, gossip e condivisioni cittadine. Un’attrazione naturale insomma, che oggi le fa ricevere messaggi da tutta Italia, dall’Australia, dal Belgio.

E l’augurio che fa a chi la segue è uno dei più belli, è una di quelle frasi che chiunque spera di poter dire a 88 anni: “Auguro a tutti una vita come la mia”. Amen.