Quando i problemi d’Oltralpe infrangono i diritti umani

I Mangiarane, ancora loro, i nostri cugini, si sono resi protagonisti in negativo per l’ennesimo episodio di arroganza coloniale. Alcuni agenti della gendarmeria doganale d’Oltralpe, forse non accorgendosi di non trovarsi in una loro provincia africana, si sono spinti ben oltre i loro poteri istituzionali per salvaguardare il loro sacro confine dalla minaccia “oscura” rappresentata dai migranti. Sconfinando sul territorio italico, hanno eseguito indagini giudiziarie, senza nessun permesso, all’interno della stazione di Bardonecchia (Italia), hanno raccolto materiale organico da un migrante (urina) e perquisito i locali dove opera una ONG la “RAINBOW4AFRICA”. Ancora una volta, gli operatori sociali delle ONG … Continua a leggere Quando i problemi d’Oltralpe infrangono i diritti umani

Broccolanzia

Capita che le verdure siano un piatto poco gettonato, in particolare tra i più piccoli. Talvolta però basta cambiare “forma”, per rendere una pietanza particolarmente golosa e nuova. Oggi prepariamo allora i broccoli gratinati al formaggio. Broccoli gratinati al formaggio Ingredienti per 4 persone 500gr di broccoli (noi abbiamo utilizzato quelli surgelati) 200gr di formaggio di capra a pasta dura 2 cucchiai di panna da cucina 2 cucchiai di formaggio grattugiato Una noce di burro Sale e pepe qb       Mettiamo i broccoli surgelati in un padella antiaderente e facciamolo cuocere a fuoco vivo con una noce di … Continua a leggere Broccolanzia

L’operatore dell’accoglienza, questo sconosciuto

Parallelamente al fenomeno dell’immigrazione, tema bollente al centro di vari dibattiti accesi da chi pensa che la propria affermazione personale dipenda dalla sua posizione in merito, si sviluppa la figura dell’Operatore dell’Accoglienza. Sarà perché ultimamente essere populisti e xenofobi è cool, il ruolo dell’Operatore dell’Accoglienza non raramente viene sminuito e pronunciato con una smorfia che sa di compassione e disagio. Quando un giovane, magari laureato e brillante di mille qualità viene reclutato dall’Ufficio Risorse Umane di una qualsiasi Cooperativa Sociale come Operatore dell’Accoglienza, gli occhi del mondo esterno si bloccano e, tra imbarazzo e voglia di consolare, ostentano un coraggioso … Continua a leggere L’operatore dell’accoglienza, questo sconosciuto

Biathlon: la leggenda Bjoerndalen va in pensione

Ole Einar Bjoerndalen appende sci e carabina al chiodo. Il norvegese leggenda del biathlon va in pensione dopo essere entrato nella “Hall of fame” sportiva come l’atleta più medagliato nella storia dei Giochi olimpici invernali. Lo aveva annunciato già due anni fa e ha mantenuto la parola: il ritiro sarebbe avvenuto nel 2018 basta competizioni per puntare tutto sulla famiglia e sulla salute, rinunciando anche alla sua carica di membro del Cio. Nella sua stanza dei trofei il quarantaquattrenne Bjoerndalen potrà mostrare ai suoi discendenti tredici medaglie olimpiche di cui otto ori, quattro argenti e un bronzo in sei diverse … Continua a leggere Biathlon: la leggenda Bjoerndalen va in pensione